home   shop    stampe    archivio     illustrazioni  me   come scrittrice    testimonianze    faq   blog   fb   contatti    news 
 
 
 
Alcune note critiche 
 
“..dalle sue finestre ci si affaccia su un microcosmo fiabesco, e lo sguardo si perde nelle infinite prospettive cromatiche fra Cielo e Terra, gravide colline, desertiche dune, caleidoscopiche e lussureggianti esplosioni floreali. Qua e là timidi segni di vita antropica: gli arroccati borghi silenti, la luce dietro una finestra, i solchi dell’aratro. In bilico tra figurativo e astratto la sua pittura mostra il rigore e la passione dell’alchemico mestiere..” 
(Domenico Ferrari) 
 
"..una pittura ludica, dagli accostamenti cromatici delicati. Un paesaggio immerso in un mondo fiabesco dove si possono ascoltare i respiri di personaggi fantastici, celati sotto il manto della natura floreale. 
Il dipinto rende chiara la visione di oasi paesaggistiche, dove il tempo pare fermarsi per dar spazio alla fervida immaginazione dell'artista, nel completare il suo racconto. 
Tutto sembra parlare di pace e tranquille oasi, con generose distese floreali e pastellati orizzonti, dai tratti semplicemente gustati con visione accurata..." 
(Mariarosaria Belgiovane) 
 
"...l'arte di Tiziana Rinaldi è straordinaria. Ci porta in un mondo dove non c'è che serenità.." 
(Luigi Santini) 
 
 
".. dalle rotonde colline maremmane, quali gravidi ventri di Madre Terra, ho visto nascere, come caleidoscopici fiori, i borghi fatati di Tiziana Rinaldi..."  
(Ralf Dreyer) 
 
"Tiziana Rinaldi propone paesaggi immersi in un'atmosfera da favola elaborati con grazia ed un'orchestrazione tonale poetica. Le sue opere sono il risultato di una pittura in cui viene esaltato l'elemento decorativo. Conduce il fruitore in un mondo sereno dove non esiste alcun elemento negativo come l'angoscia o la malinconia" 
(Elena Gavazzi)   
tratto da  "Nel sentiero di Artemisia - L'arte e la creatività delle donne" Immaginaria Editrice Cremona 2006 
 
 
 
 
Alcuni Commenti di miei piccoli amici 
 
 
"Ma sotto i fiori ci sono le case delle Fate?" Martina 5 anni (da questo commento spontaneo è nato il titolo "Dove vivono le Fate") 
 
" Io una volta l'ho visto un paese così.. solo che ero piccolo e me lo sono "ricordato".." Niccolò 4 anni 
 
" Ma tu questi posti li hai sognati?.." Isabella 5 anni 
 
" Dietro questa porta (e ne indica una) ci abita una principessa magica.." Arianna 6 anni 
 
"lo vorrei tanto un castello così" Luca, 5 anni 
 
" Mi sembra il prato di Fata Primavera, che stamani l'ho vista a scuola.." Giulia 4 anni 
 
"Se mi vuoi fare un regalo mi piacciono tutti.." Francesca 7 anni 
 
vedi anche i commenti di chi ha acquistato una mia opera 
 
 
 
home